Due danzatori si rincontrano dopo molti anni per narrare l’amicizia quale forma del tempo. L’ultima esperienza insieme risale al 1989: fino ad allora Alessandro Certini e Virgilio Sieni avevano condiviso gli studi d’arte, l’iniziazione alla danza, i primi allenamenti, i viaggi e le esperienze artistiche di quegli anni.
Proviamo a percorrere nuovamente il primo passo: inizialmente tutto potrà sembrare innocuo, facile, automatico. Col tempo ci accorgeremo che il gesto della danza può restituire un ascolto che permette di viaggiare letteralmente nei luoghi del corpo. Le forme che costituiranno l’ossatura del racconto rappresentano parole emozionali col pensiero rivolto all’amicizia.

Alessandro Certini / Virgilio Sieni
FORME DELL’AMICIZIA
di e con Alessandro Certini, Virgilio Sieni
produzione Compagnia Virgilio Sieni
La Compagnia è sostenuta dal Ministero per i beni e le attività culturali, Regione Toscana, Comune di Firenze

durata 50′ (atto unico)
al termine dello spettacolo la compagnia dialoga con il pubblico