La grande musica tornerà a Palazzo Farnese sabato 5 settembre alle ore 21, con un altro appuntamento d’eccellenza: il Concerto Lirico Sinfonico che vedrà il ritorno di uno tra i più grandi protagonisti delle scene liriche mondiali, il baritono Leo Nucci, particolarmente legato alla città di Piacenza e al suo Teatro.

La direzione sarà affidata alla bacchetta di Alvise Casellati, considerato uno dei talenti emergenti degli ultimi anni, alla guida di una nuova compagine nata per quest’occasione, l’Orchestra Farnesiana, composta in larga parte da musicisti piacentini, e del Coro del Teatro Municipale di Piacenza diretto da Corrado Casati.

Con Nucci sul palco, si alterneranno le voci del soprano Silvia Dalla Benetta, del mezzosoprano Anna Maria Chiuri, del tenore Marco Ciaponi e del basso Graziano Dallavalle.

Il concerto vedrà una prima parte del programma dedicata a arie e sinfonie verdiane e rossiniane, mentre nella seconda parte verrà eseguito il IV movimento della Sinfonia n. 9 op. 125 di Ludwig van Beethoven, con la celebre ode di Schiller “Inno alla gioia”.