Ema di Pablo Larraín con Mariana di Girolamo, Gael García Bernal, 1h 47’, Cile 2019

Ema e Gaston sono una coppia di artisti che lavorano in una troupe di ballerini di danza sperimentale. La loro vita viene stravolta quando il figlio adottivo Polo rimane coinvolto in un violento incidente. In seguito a questo evento, la vita di Ema comincia a crollare e il suo matrimonio va in fumo. Decisa a riprendere in mano la sua vita Ema si imbarca in un’odissea fatta di musica, danza e seduzione per riscoprire se’ stessa e una nuova vita.